Vino & culinaria

Dal 25 Maggio al 9 Giugno 2019

Specialità gastronomiche, accompagnate di vini selezionati in una atmosfera accogliente: questa è “vino & culinaria” a Marlengo.
È il vino il grande protagonista – sia nel calice che nel piatto.
Accanto ai piaceri culinari quotidiani in determinate serate, le cantine invitano alla degustazione delle loro etichette nei ristoranti partecipanti.

È il vino il grande protagonista di “vino e culinaria” – sia nel calice che nel piatto.
Pietanze nuove e innovative o tradizionali e consolidate: in queste due settimane nei ristoranti di Marlengo tutto ruota attorno al pregiato nettare di bacco.
Naturalmente non può mancare l’accompagnamento di vini selezionati delle tenute di Marlengo e della cantina Merano. Raffinate tentazioni per il palato in un’atmosfera suggestiva: questo è “vino e culinaria” a Marlengo.

26.05.2019 serata con il viticoltore Erhard Tutzer della tenuta Plonerhof

Dalle ore 18.30 conoscerete il viticoltore in persona presso il bar dell’hotel e avrete modo già di iniziare una prima degustazione di vino. In seguito durante la cena il menu verrà accompagnato da vini della tenuta e il viticoltore darà maggiori informazioni.

La tenuta Plonerhof è una delle più belle aziende vinicole con cantina a Merano e dintorni. Lavorazione sostenibile e naturale dei vigneti e riduzione mirata delle uve sulla vigna, comportano la produzione di vini di qualità unici ed eleganti. Tra questi da citare il Pinot Nero, il Sauvignon Blanc, il Rieslieng, il Pinot Bianco e il Cuvèe “Nörder”. Vendita diretta al maso e possibilità di degustazioni nella propria enoteca.

02.06.2019 serata con il viticoltore Andreas Menz della tenuta Popphof

Dalle ore 18.30 conoscerete il viticoltore in persona presso il bar dell’hotel e avrete modo già di iniziare una prima degustazione di vino. In seguito durante la cena il menu verrà accompagnato da vini della tenuta e il viticoltore darà maggiori informazioni.

È dal 1592 che presso la tenuta storica "Popphof" di Marlengo si vinificano vini propri. Di proprietà della famiglia Menz dal 1722, oggi il maso è gestito dal vignaiolo Andreas Menz. L’etichetta creata a quei tempi e tuttora in uso è il simbolo di questa lunga tradizione. I terreni ricchi di ardesia e argilla attorno a Merano permettono di produrre vini dall’eleganza particolare. Sui circa 4 ha di superficie vitata crescono uve che regalano pregiati rossi e bianchi insigniti di prestigiosi riconoscimenti. Ogni anno produciamo 25.000 bottiglie tra Pinot Bianco, Sauvignon, Goldmuskateller, Rosè, Schiava, Lagrein e Merlot. "Per produrre un vino pregiato è necessario dedicarsi ai vigneti con cura e attenzione."

richiesta non vincolante
richiedi oraPrenota ora
Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK